Ricette Pizzoccheri

 

PIZZOCCHERI (ricetta tradizionale)

Ingredienti per 5/6 persone: una confezione da 500 g di pizzoccheri, 400/500 g di verze (oppure coste, spinaci o fagiolini a seconda della stagione) tagliate a pezzi, 3 patate, 200 g di burro d’alpe, 400 g di formaggio Casera giovane o formaggio di latteria, 4 spicchi d’aglio, 100 g di Parmigiano grattugiato, salvia fresca, sale.

In una pentola bollire, in abbondante acqua, le verdure per circa 5 minuti, quindi salare e aggiungere i Pizzoccheri. Cuocere per altri 10 minuti circa e scolare. Sistemare il tutto in una zuppiera calda alternando strati di Pizzoccheri e verdure a strati di formaggio tagliato a dadini, spolverando con Parmigiano. In precedenza far soffriggere il burro con l’aglio e la salvia; versare il soffritto sui Pizzoccheri e servire molto caldi, accompagnati da un buon vino valtellinese.

                                                                                               

PIZZOCCHERI CON NOCCIOLA, SALSICCIA E SPINACI

Ingredienti per 4 persone: 350 g di pizzoccheri della Valtellina, 150 g di nocciole sgusciate, 150 g di salsiccia, 300 g di spinaci, 1 bicchiere di vino bianco secco, 1 cipolla, 20 g di burro, olio extravergine di oliva, parmigiano reggiano grattugiato, sale e pepe.

Preparazione: Lavare e tritare gli spinaci non troppo sottilmente. Lessare in abbondante acqua salata i pizzoccheri per 10 minuti circa. Lessare a parte gli spinaci per 5 minuti poi scolare. Sbucciare e tritare finemente la cipolla poi soffriggerla in poco olio in una pentola. Aggiungere la salsiccia sbriciolata con le dita e gli spinaci, far rosolare un paio di minuti e mettere il vino. Sfumare e aggiustare di sale e di pepe. Proseguire la cottura per 10 minuti. Scolare i pizzoccheri, aggiungere il sugo e le nocciole, per metà tritate e per metà intere. Aggiungere il burro a fiocchi e il parmigiano reggiano grattugiato.

 

PIZZOCCHERI ALLE VERDURE

Ingredienti: 200 g di carote,  100 g di zucchine, 30 g di aglio, 10 g di maggiorana, 500 g di pizzoccheri, 100 g di Bitto, 200 cc di brodo vegetale, 30 g di sedano, 5 g di aglio, 12 cipollotti, olio, sale, pepe q.b.

Preparazione: Far andare in padella le carote, le zucchine e i cipollotti con olio, aglio e maggiorana. Sbollentare i pizzoccheri in acqua salata, scolarli, saltarli insieme alle verdure e mantecare con Bitto grattugiato. Foderare gli stampini individuali imburrati con fettine sottili di carote e zucchine alternate e riempirli con i pizzoccheri. Mettere in forno a 160 °C per 2 minuti.

Preparare la salsa facendo andare l'aglio in un po' d'olio e quando è appassito mettere il Bitto. Togliere subito dal fuoco, aggiungere un po' di brodo, frullare, filtrare allo chinois e aggiustare di densità e sapore.

Versare la salsa a specchio sul piatto, girarvi gli stampini di pizzoccheri e decorare con una julienne di sedano, carote, foglie di maggiorana, zucchine e cipollotti.

 

PIZZOCCHERI AL POMODORO E  ZUCCHINE

Ingredienti: 500 g di pizzoccheri, 1 cipolla grossa, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 tazza di passato di pomodoro, 4 zucchine, origano secco, sale

Preparazione: Fare un soffritto con olio e cipolla tagliata a fettine. Aggiungere il passato di pomodoro e il sale, lasciare cuocere a fuoco basso, coperto, per circa 20 min. Nel frattempo pulire le zucchine, tagliarle a quadretti ed aggiungerle al sugo di pomodoro dopo i primi 10 min. di cottura, insieme a 1/2 cucchiaino di origano secco. Far cuocere i pizzoccheri in acqua salata, scolarli e condirli subito con il sugo di zucchine. Servire ben caldo.

 

PIZZOCCHERI CON PATATE E SPINACI

Ingredienti per 6/8 persone: 500 g di pizzoccheri, 500 g di patate, 500 g di spinaci, 500 ml di panna, sale, pepe.

Preparazione: portare a bollore l'acqua salata in una capiente pentola e far cuocere le patate - precedentemente pelate e tagliate a dadini - e gli spinaci. Dopo circa 5 minuti aggiungere i pizzoccheri. Lasciar cuocere per altri 5 minuti e scolare. Mettere il tutto in una pirofila da forno ed aggiungere 500 ml di panna, salare, pepare e mescolare accuratamente. Infornare per circa 10 minuti in forno ben caldo e servire.